Home / Trasferimento tecnologico / Protocollo Tim, ecco il primo trattore gestito dall’attrezzo

Vi segnaliamo l’articolo relativo alla novità in ambito ISOBUS, lo standard di comunicazione tra trattore e attrezzo, scritto sulla rivista di settore “Macchine e Motori Agricoli” della Casa Editrice Edagricole dal giornalista Ottavio Repetti.

Il Laboratorio di sviluppo ISOBUS di Fondazione REI di Reggio Emilia, grazie all’esperienza dell’Ing. Simone Zamboni, ha certificato il primo trattore al mondo secondo il protocollo TIM (Tractor Implement Management).

Ciò cosa significa?
Il nuovo standard di comunicazione TIM funziona indipendentemente dalla marca. È quindi possibile collegare qualsiasi trattore a qualsiasi attrezzo, purché certificati, e quest’ultimo sarà in grado di controllare alcuni parametri della trattrice, liberando il conducente da compiti scontati e ripetitivi.

Link all’articolo