Le Giornate della ricerca e dell’innovazione

8 marzo 2016 dalle ore 16.30

Tecnopolo di RE, sala 1° piano

Secondo appuntamento del ciclo Le Giornate della ricerca e dell’innovazione, promosso da UNINDUSTRIA Reggio Emilia, in collaborazione con REI, UNIMORE, il lab INTER.MECH. e Confindustria Emilia Romagna Ricerca.

Nel seminario verranno trattati alcuni elementi delle tecnologie per la robotica collaborativa, cioè della possibilità di fare lavorare in stretto contatto il robot con l’operatore umano, sfruttando le moderne tecnologie elettroniche ed informatiche (Industria 4.0) per garantire la sicurezza anche in assenza di barriere fisiche.

Nel seminario verranno mostrati alcuni esempi, come l’apprendimento di cicli di lavoro tramite insegnamento diretto, dove l’operatore mostra al robot le operazioni da compiere spostando l’organo di presa con la propria mano (teach by demonstration).

Al termine dell’incontro sarà possibile sperimentare in laboratorio una dimostrazione di una interfaccia uomo robot.

Relatore:  Prof. Cesare Fantuzzi, Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze e Metodi per l’Ingegneria (DISMI) dell’Università di Modena e Reggio Emilia, SSD ING/INF 04 (Automatica). Professore Ordinario di Automazione Industriale, direttore del laboratorio di Automazione, Robotica e Controllo dei sistemi di controllo (www.arscontrol.unimore.it), gruppo di ricerca che comprende 26 ricercatori attivi presso il DISMI e il Tecnopolo.
E’ editor della rivista “Mechatronics” dell’Elsevier e coordinatore del progetto nazionale “Adaptive” del cluster tecnologico Nazionale della Fabbrica Intelligente. E’ coordinatore di svariati progetti di ricerca a livello Regionale, Nazionale e Europeo, in particolare con 2 progetti attivi nell’ambito di Horizon 2020.

Aprirà i lavori l’ing. Giannicola Albarelli, Vice Presidente con delega alla Ricerca, Qualità e Innovazione di Unindustria Reggio Emilia.

Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi inviando una mail all’indirizzo innovazione@unindustriareggioemilia.it