Chi può accedere

Possono presentare domanda di accesso ai servizi di incubazione, le micro, piccole e medie imprese, che si trovino in una delle seguenti tipologie:

  • Imprese in fase di avviamento o costituite da non oltre sessanta mesi antecedenti la data di presentazione della domanda di accesso.
  • Imprese che, pur non avendo le caratteristiche indicate al punto 1.a, intendano diversificare e/o ampliare la propria attività attraverso la realizzazione di nuovi investimenti e/o progetti di sviluppo (Re-Start o PMI Innovative).
  • Persone fisiche – aspiranti imprenditori – che intendono promuovere nuove imprese

Qualsiasi sia la tipologia, l’impresa deve rientrare nei requisiti di Start Up Innovativa e, come tale, nel termine di 90 giorni dall’avvenuta incubazione,  deve provvedere all’iscrizione al Registro Imprese nell’apposita sezione speciale.

Sono ammissibili progetti di sviluppo e iniziative imprenditoriali innovative senza limitazione di settore di attività, con priorità nel settore della meccatronica